Ministero della pubblica amministrazione

logo

Il Programma Annuale (anche chiamato Bilancio) è l’unico documento contabile annuale predisposto dalle istituzioni scolastiche per lo svolgimento e l’attuazione della propria attività finanziaria.

Il Programma Annuale è in regime di competenza, questo significa che in esso sono indicate le entrate, che hanno diritto ad essere riscosse, e le uscite, che si prevede di affrontare nel corso dell’esercizio finanziario. Nel Programma Annuale sono, pertanto, riportate le relative poste di entrata e d’uscita a prescindere dall’effettivo incasso degli accertamenti e dall’effettivo pagamento degli impegni assunti.

Il Programma Annuale è predisposto dal Dirigente Scolastico unitamente ad una relazione di accompagnamento.

Le fasi che precedono la pubblicazione del Programma Annuale sono le seguenti:

  1. La Giunta Esecutiva propone entro il termine ordinatorio del 31 ottobre il Programma Annuale all’approvazione del Consiglio d’Istituto. La Giunta Esecutiva è tenuta a redigere una relazione descrittiva da allegare al Programma Annuale;
  2. Il Collegio dei Revisori dei Conti esprime un parere di regolarità contabile sul Programma Annuale. Il parere contabile viene espresso almeno cinque giorni prima della delibera del Consiglio d’Istituto e non vincola l’approvazione del Programma Annuale da parte dello stesso;
  3. Il Consiglio d’Istituto approva il Programma Annuale entro il termine ordinatorio del 15 dicembre, anche senza il parere di regolarità contabile del Collegio dei Revisori dei Conti;
  4. Il Programma Annuale è affisso all’Albo dell’Istituto e pubblicato sul sito web della scuola entro quindici giorni dall’approvazione. 

In allegato le Relazioni del Programma Annuale (Bilancio) di diverse annualità.

In primo piano

CPIA

21 Set, 2022

Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA)
Lo scopo del C.P.I.A. è…

Pago in Rete

10 Giu, 2020

Privacy

24 Giu, 2018

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
degli utenti che consultano questo…